Richiedi informazioni

 

L’importanza del food marketing per la ristorazione

Tempo di lettura: 3 minuti

Come accade per ogni altra attività imprenditoriale, anche il mondo della ristorazione necessita di strategie mirate per una comunicazione che risulti vincente, così da attrarre e fidelizzare quanta più clientela possibile.

Le buone pratiche di comunicazione che riguardano il settore non si basano solo sulle azioni che si realizzano nel locale e sull’uso dei classici canali pubblicitari, come riviste cartacee, radio o televisione. La rivoluzione digitale ha aperto la strada a nuove modalità comunicative che si muovono di pari passo con le abitudini dei consumatori, anch’esse in continua evoluzione.

Sul fronte delle strategie di food Marketing non vanno poi dimenticati i numerosi eventi e le fiere di settore a cui un ristoratore può partecipare non solo per aprire un’ulteriore vetrina sulla propria attività ma anche per scoprire le ultime tendenze che riguardano il mondo del Food nella sua totalità.

Il Food Marketing per la ristorazione prevede una visione a trecentosessanta gradi necessaria sia per garantire a un locale la giusta visibilità sia per conquistarne la clientela.

L’importanza del Food Marketing per un ristorante

Si stima che otto persone su dieci abbiano la consuetudine di mangiare fuori casa almeno una volta al mese. Tra questi, più del 50% lo fa almeno una volta alla settimana. Per venire a conoscenza di nuovi locali, i consumatori utilizzano in parte il classico passaparola. Tuttavia, un ruolo determinante è occupato dalle recensioni su portali come, ad esempio, Tripadvisor e The Fork, che rappresentano sempre di più un elemento chiave in fase decisionale.

Per poter sfruttare al meglio questo canale, ogni ristoratore non deve limitarsi esclusivamente a offrire prodotti di qualità ma deve curare ogni dettaglio dell’esperienza gastronomica che contraddistingue il suo locale. L’attenzione deve, ad esempio, ricadere sul modo in cui vengono presentate le portate ma anche sulla creazione di un’atmosfera particolare, capace di coinvolgere i clienti e di accompagnarli in un percorso esperienziale fatto di sapori, gusti ed emozioni.

Il crescente utilizzo del web come mezzo informativo impone, inoltre, a ogni ristorante che desideri restare competitivo, una presenza accurata sulle varie piattaforme online. Non è sufficiente avere un sito o un blog. È necessario aggiornarlo costantemente ed efficacemente. Così come non basta essere presenti sui canali social, se questi non vengono gestiti con la dovuta attenzione, giorno dopo giorno.

La Food Experience, declinata nei suoi svariati risvolti, diviene il perno intorno al quale far muovere la comunicazione del locale. Ma per poterla declinare in modo ottimale è opportuno possedere tutte le competenze necessarie a tessere una visione strategica complessiva. Entra allora in gioco l’esperienza dei professionisti del Food Marketing, capaci di trovare le modalità più adeguate per esprimere i valori di un’attività ristorativa, contribuendo così a rafforzarne la Brand Identity tra i consumatori.