Richiedi informazioni

 

Uso dei droni nel Nautic Marketing

Tempo di lettura: 2 minuti

I droni stanno conoscendo un sempre più vasto utilizzo in una moltitudine di settori professionali. Questi piccoli velivoli comandati a distanza (chiamati anche APR), rappresentano la nuova frontiera anche nelle riprese aeree che si rendono spesso necessarie per portare a termine delle campagne di Marketing di successo. È incluso in questo contesto anche il Nautic Marketing, ovvero quel filone del Marketing riguardante l’ambito nautico-turistico.

Droni: gli usi nel Marketing Nautico

I droni possono essere utilizzati per svariati obiettivi che si pone il Nautic Marketing. Uno dei più comuni riguarda le riprese aeree a yacht e imbarcazioni. Generalmente, i droni sono equipaggiati con videocamere 4k che permettono di ottenere immagini di altissimo livello, da usare successivamente per il montaggio e la creazione di video promozionali di successo.

È cosa risaputa, infatti, che le immagini possiedono una capacità comunicativa e persuasiva estremamente più forte rispetto a qualsiasi genere di testo. Riuscire a catturare l’attenzione del proprio target di riferimento si tramuta perciò in un compito molto più semplice. Come, del resto, diviene decisamente più breve il successivo passo di motivare il potenziale cliente all’acquisto dell’imbarcazione che viene promossa.

Con i droni si possono inoltre realizzare spettacolari riprese dall’alto dei porti turistici, mettendone in risalto le caratteristiche più suggestive così da conquistare il cuore dei viaggiatori e dei fruitori.

Vantaggi delle riprese aeree con drone

L’uso dei droni nella realizzazione di riprese aeree offre diversi aspetti positivi. Il primo e più grande consiste nella possibilità di ottenere punti di vista completamente nuovi, capaci di garantire un effetto scenico senza precedenti. In passato, le riprese aeree venivano solitamente effettuate con l’ausilio di elicotteri. Pur essendo utili, questi mezzi presentavano però dei limiti inevitabili, dovuti sia alle loro notevoli dimensioni che al costo di utilizzo.

I droni sono riusciti a superare questi ostacoli. Trattandosi di velivoli molto piccoli, possono infatti essere utilizzati per realizzare riprese nelle prospettive più svariate, persino in luoghi di difficile accesso. Il tutto avviene nella più totale sicurezza, essendo pilotati da remoto, senza bisogno di dover ricorrere ad un equipaggio, come nel caso degli elicotteri.

Per ottenere il massimo risultato dalle riprese effettuate con drone è sempre opportuno rivolgersi a professionisti del settore, che possiedono tutti i requisiti necessari per svolgere questo tipo di servizi professionali: dall’attrezzatura più innovativa disponibile sul mercato fino alle certificazioni per far volare i piccoli velivoli.